AgenPress. E’ record di vaccinazioni in Italia: 282mila nelle ultime 24 ore. “Il nuovo piano vaccinale funziona e le Regioni, seguendo le indicazioni del governo, hanno iniziato a correre. Nella giornata di ieri abbiamo superato la soglia delle 300mila inoculazioni al giorno. Continua campagna di immunizzazione. Avanti insieme per far ripartire l’Italia”, annuncia il ministro per le Autonomie, Maria Stella Gelmini.
Accelera il piano vaccini: “dei 10 milioni di somministrazioni a livello nazionale, circa 6 sono state effettuate nel solo mese di marzo”. Così il commissariato all’emergenza. Negli ultimi giorni l’Italia ha viaggiato a una media di oltre 250 mila somministrazioni al giorno, mentre il numero di punti vaccinali è salito a 2066, con un incremento del 30% dall’inizio della campagna.
Intanto il Viminale chiede ai prefetti di intensificare i controlli in occasione della Pasqua: l’attenzione delle forze dell’ordine dovrà essere rivolta alla verifica “del rispetto delle misure di contenimento del contagio, con particolare riguardo a quelle riguardanti i divieti per gli spostamenti”.
Un documento Ue stima che per giugno il 57,14% della popolazione in Italia sarà vaccinata, ma le Regioni sono preoccupate per le dosi che scarseggiano. Stamane 1,3 mln dosi AstraZeneca sono arrivate a Pratica Mare, come anticipato dal commissario Figliuolo, che chiede aiuto ai medici di base.
“Dalla prossima settimana – annuncia il presidente della regione Veneto Luca Zaia – la fornitura sarà di 149.920 vaccini, poi mediamente continua così fino al 26 aprile. Se ne facciamo 30 mila al giorno  ogni 5 giorni li finiamo, se ne avessimo di più ne faremmo di più”.
Il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, annuncia che dal 20 aprile si attivano le vaccinazioni in farmacia per la fascia 55-60 anni con J&J: l’azienda si dice “fiduciosa” di poter fornire 200 milioni di dosi all’Ue nel 2021, iniziando le consegne nella seconda metà di aprile.
Per Zingaretti “questo esecutivo ha fatto bene ad alzare le difese. La variante inglese, in questo periodo, e’ la causa della maggior parte dei contagi. Riprendiamoci la vita, corriamo sui vaccini, ma attenzione: il virus non solo c’e’, ma e’ anche piu’ aggressivo. E supplico tutti, inoltre, di avere prudenza sulle regole”.

L’articolo Record di vaccinazioni in Italia: 282mila nelle ultime 24 ore proviene da Agenpress.



Source link

Commenti