AgenPress. Non accettano che il MoVimento 5 Stelle abbia ristabilito equità sociale eliminando un privilegio medievale che in molti casi ha arricchito intere generazioni di ex parlamentari, alle spalle degli italiani.
Come sapete abbiamo tagliato i vitalizi circa 2 anni fa, non appena arrivati al governo. Molti di loro hanno fatto ricorso (ce lo aspettavamo). Lo hanno fatto sia in Italia che in Europa. E oggi è in corso una guerra giudiziaria che vede da una parte il MoVimento che difende il suo provvedimento; dall’altra c’è chi vuole che tutto resti com’è.
Dalla Corte di giustizia dell’Ue è arrivata una sentenza importantissima e mi auguro che incida anche nel dibattito in corso in Italia.
La Corte ha infatti respinto i ricorsi fatti da alcuni ex europarlamentari italiani, stabilendo che la delibera del presidente Roberto Fico è conforme al diritto Ue.
A questo punto mi sembra che la strada sia tracciata e rivolgo un appello a tutti gli ex parlamentari italiani che continuano a battersi per riprendersi il vitalizio: guardatevi attorno, il Paese sta attraversando una crisi senza precedenti, le risorse dello Stato devono servire a tutelare la salute degli italiani, a sostenere le imprese e il lavoro. Fate la cosa giusta e fatela con dignità: rinunciate al vitalizio. Noi non molleremo. Non molleremo mai.

L’articolo Luigi Di Maio: “Sui vitalizi ci riprovano. Noi non molleremo. Non molleremo mai” proviene da Agenpress.



Source link

Commenti