AgenPet – “Aveva promesso di abolire #botticelle – le carrozze di Roma trainate dai cavalli -, di cambiare in meglio la gestione dei #canili della città e di trasformare il Bioparco, lo #zoo di Roma, in un centro di recupero per animali.
Nessuno di questi impegni, inseriti nero su bianco nel suo programma 4 anni fa, sono stati rispettati dalla Sindaca di Roma Virginia Raggi!”.
Così La Lav (Lega Antivivisezione).   “Come se non bastasse, la Sindaca ha pure concesso un nuovo finanziamento di 3 milioni di euro di soldi PUBBLICI al Bioparco, e in questi giorni ha approfittato della nascita di due sfortunati leoni, che trascorreranno la loro vita condannati all’ergastolo, per promuovere le visite di famiglie e bambini allo zoo.
Proprio un bell’insegnamento per i bambini, che la Sindaca invita ad andare allo zoo per imparare, udite udite, a “rispettare” gli animali!
Sindaca Raggi, ai bambini va insegnato che le promesse si mantengono e che l’unico vero spettacolo è la #libertà!”.
Commenti