AgenPress. “Il premier Conte non può pensare di abusare di uno strumento straordinario come la dichiarazione dello stato di emergenza senza renderne preventivamente conto al Parlamento, che rappresenta i cittadini italiani.

Se veramente il governo ha intenzione di assumere poteri eccezionali per altri cinque mesi, deve motivare questa decisione con una comunicazione alla Camera dei deputati, così da dare la possibilità ai gruppi parlamentari di esprimersi in proposito. Il governo utilizzi questa occasione anche per fare chiarezza sui mesi terribili che abbiamo appena vissuto, fornendo il proprio bilancio dei provvedimenti varati e illustrando quali strumenti ha intenzione di mettere in campo per arginare una eventuale seconda ondata di contagi, soprattutto sul rafforzamento dei presidi territoriali.

Sono informazioni che il Parlamento, ma ancora di più gli italiani hanno il diritto di conoscere. Anche perché se a febbraio ci siamo trovati davanti una emergenza improvvisa che giustificava anche strappi alle normali dinamiche istituzionali, adesso non è più così. Le regole del dibattito democratico vanno ripristinate e rispettate”.

Lo dichiara Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia, in una nota.

 

L’articolo Coronavirus: Carfagna, Conte non abusi stato emergenza. Spieghi alla Camera proviene da Agenpress.



Source link

Commenti