Agenpress –  “Come Lega ci opporremo ovunque e comunque. Abbiamo fatto le barricate in Senato e le faremo nelle piazze. Il 4 e il 5 luglio saremo con i nostri gazebo nelle piazze di tutta Italia per presentare tre proposte: lo stop alle cartelle di Equitalia, stop alla sanatoria del clandestini e stop al rientro, dalla finestra, dei vitalizi per gli ex parlamentari che grazie anche alle battaglie della Lega eravamo riusciti ad eliminare”. Lo ha detto a Foggia il leader della Lega Matteo Salvini.

“È inaccettabile – ha aggiunto – che in un momento in cui gli italiani non hanno la cassa integrazione o vedono lo stipendio tagliato che ci sia qualche ex parlamentare che resiste e che vuole rimettere le mani sul malloppo”.

L’articolo Vitalizi. Salvini, inaccettabile che ex parlamentari vogliono mettere le mani sul malloppo proviene da Agenpress.



Source link

Commenti