Agenpress – “I sospetti che il governo di Pechino abbia colpevolmente tenuto nascosto le informazioni sul Covid, ormai vanno da Washington a Parigi, ma non a Roma. Curioso che i grillini dal processo facile non abbiano denunciato la Cina per negligenza criminale ai sensi dell’art.6 del Regolamento Sanitario Internazionale. Con Ilaria Capua non si sono fatti problemi”.

Lo scrive in una nota Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia. “Questi sono i grillini: giustizialisti con gli innocenti e ultragarantisti con chi invece, tacendo informazioni di salute pubblica all’Oms e alla comunità internazionale, ha favorito la diffusione del contagio”.

L’articolo Coronavirus. Bergamini (FI) “Sospetti su Cina condivisi da tutti tranne M5s” proviene da Agenpress.



Source link

Commenti