Agenpet – Un uomo di 59 anni di Botticino (Brescia) è stato arrestato mentre portava a spasso il cane, in realtà lo utilizzava per spacciare droga, tant’è che è stato trovato con 12 dosi di cocaina già pronte e confezionate per lo spaccio da vendere molto presumibilmente a seguito di appuntamento.

Durante una perquisizione nella sua casa sono stati trovati ulteriori 10 grammi di cocaina, 20 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per confezionare le dosi. L’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti.

“In applicazione del protocollo per la celebrazione da remoto delle udienze di convalida dell’arresto e successivo rito direttissimo – spiega una nota della Gdf di Brescia – si è poi svolto in video-collegamento il processo per direttissima che si è concluso con il patteggiamento da parte dell’arrestato della pena di 1 anno e 5 mesi di reclusione ed una multa del valore di 3.500 euro. L’arrestato ha partecipato telematicamente all’udienza dalla postazione appositamente predisposta presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Brescia”.

Commenti