Agenpet – Il sindaco di Benevento Clemente Mastella ha minacciato di vietare ai proprietari di portare a passeggio i cani in Corso Garibaldi accusandoli di non pulire le deiezioni degli animali.

La questione ha sollevato le reazioni di decine di proprietari di cani ed ha mandato sugli scudi il presidente dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente – AIDAA : “Mastella prima di vietare ai proprietari di portare i cani a spasso nel centro di Benevento sia dia da fare insieme ai sindaci dei comuni della sua provincia a combattere il randagismo e a promuovere le sterlizzazioni gratuite dei cani randagi- scrive in una nota l’associazione animalista- se poi al di la delle sparate goliardiche che sono note da parte dell’uomo di Ceppaloni dovesse passare ai fatti dopo un minuto dalla pubblicazione di qualsiasi provvedimento di limitazione o divieto di portare i cani a spasso su Corso Garibaldi a Benevento siamo pronti all’impugnazione di un atto che sarebbe ridicolo se non fosse innanzitutto illegale e questo Mastella lo sa bene”.

Commenti