Agenpet – È stata maltrattata, picchiata e sepolta viva in spiaggia. Come riporta Leggo.it è stata questa la terribile sorte toccata a una cagnolina nell’isola di O’hau, nelle Hawaii.

Una scena raccapricciante che ha come vittima, ancora una volta, un animale. Un uomo camminando sul litorale, ha trovato questa cagnolina in condizioni davvero drammatiche. Dopo essere stato picchiata, è stato sepolta e l’unica parte rimasta fuori, ustionata dai raggi del sole.

L’uomo ha avvertito subito la PAWS Hawaii, una ONG dedita al salvataggio degli animali. La cagnolina è stata chiamata Leialoha ed è stata portata in ospedale veterinario per curare disidratazione e problemi alla pelle. Ma non solo, i veterinari hanno scoperto che aveva tagli e lacerazioni sulle zampe anteriori e ipotizzano che sia stata maltrattata prima di essere seppellita e abbandonata.

 

 

Commenti