Agenpet – Platone è un pastore tedesco che  al Parco Sempione di Milano ha iniziato a giocare con un pallone trovato sul posto e che  permesso di scoprire della droga abilmente nascosta in un tombino. Ovviamente gli agenti che accompagnavano ‘Platone’,  hanno capito subito che non era solo un gioco, e hanno squarciato il pallone sequestrando 43 grammi di marijuana e 58 di hashish. Il ritrovamento è avvenuto in una zona non lontana dal laghetto del parco, e insieme al pallone c’erano dei vestiti. Ignoto, ovviamente, chi ha nascosto le cose nel tombino.

Costantin è un altro in dotazione ai  poliziotti del Commissariato Centro di Genova, i quali  hanno effettuato un sopralluogo nell’androne di un palazzo che già in passato è stato utilizzato come luogo per occultare o tagliare lo stupefacente. Il fiuto del cane poliziotto ha permesso in breve di rinvenire nel controsoffitto della scala una busta contenente diversi pezzi di hashish per un peso complessivo di 673,49 grammi.

Commenti